Il prossimo 29 maggio le Frecce Tricolori sorvoleranno la città di Venezia

Un evento del tutto straordinario il sorvolo delle Frecce Tricolori su Venezia, è inserito all’interno del tour che la pattuglia acrobatica nazionale effettuerà da lunedì 25 maggio in tutta Italia e si concluderà  il 2 Giugno, Festa della Repubblica a Roma. Un Tour per omaggiare le vittime dell’epidemia di covid 19 e tutti gli operatori sanitari.

Abbraccio tricolore“, com’è stata battezzata l’iniziativa dell’ Air  Force italiana, un simbolico segno di speranza e nel contempo di quella responsabilità e disciplina cui siamo chiamati tutti. “Uno dei principi cardine del volo acrobatico delle Frecce Tricolori è proprio quello di volare insieme mantenendo le giuste distanze, un aspetto fondamentale per la perfetta riuscita delle manovre in piena sicurezza. Questo principio può diventare anche una metafora di ciò che al momento caratterizza la nostra vita quotidiana: distanti, ma uniti, continuando ad essere coesi, ad essere squadra, seppure nella necessità di mantenere la distanza sociale e con la speranza di poterci finalmente ricongiungere appena le condizioni lo permetteranno”, questo e come spiega l’Aeronautica Militare nel suo sito per spiegare questo sorvolo d’Italia straordinario.

Il cosiddetto “Giro d’Italia” delle Frecce vedrà il volo per raggiungere il cielo sopra la città lagunare nel pomeriggio di venerdì, tra le 14.30 e le 16.30.